Please type your full name.
Valore non valido
Valore non valido
Invalid email address.
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Premendo il tasto Richiedi Informazioni, dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy ai sensi del D. Lgs 30/06/2003 n. 196 e autorizzo il CATA al trattamento dei miei dati personali sopra riportati per la vostra attività.

0437851360

Consulenza in materia di salute e sicurezza sul lavoro

Per salute e sicurezza sul lavoro vengono considerate tutte quelle misure che devono essere adottate in impresa in modo preventivo affinché gli ambienti di lavoro risultino salubri e a tutti gli effetti sicuri per i lavoratori.
L’intento è quello di ridurre al minimo i rischi di una possibile esposizione del lavoratore a pericoli connessi all’attività lavorativa.
L'obiettivo quindi è quello di ridurre o eliminare tutto ciò che può portare a un pericolo di possibile infortunio o incidente e il rischio di contratte una malattia professionale. 
Una gestione non sempre facile da attuare in azienda ma con il CATA potrete contare su un personale sempre aggiornato capace di indicare alle imprese la giusta applicazione della normativa.  
Tramite una consulenza amica, sarà possibile intervenire tempestivamente per ridurre i rischi di una mala gestione.

Icona Sicurezza

Sicurezza

salute e sicurezza sul lavoro

Icona Modelli MOG

Modello MOG

modello di organizzazione e gestione

Icona Ambiente

Ambiente

gestione rifiuti aziendali

Icona Formazione

Formazione

corsi sicurezza sul lavoro

Icona Secur8

Secur8

gestionale per la sicurezza aziendale

Cata Appalti pubblici

Appalti

Appalti pubblici: qualificazione SOA per lavori pubblici

Salute e sicurezza sul lavoro nel rispetto delle norme

Salute e Sicurezza
sul lavoro nel rispetto delle norme

Il CATA che si propone alle aziende come soggetto unitario, competente e disponibile per consulenze. Il CATA offre una consulenza alle imprese per una corretta applicazione delle norme specifiche, garantendo un servizio il più rapido, completo e professionale possibile.

Il CATA si occupa di molti ambiti riguardanti la salute sicurezza sul lavoro, tra cui:

  • Check-up documentali e valutazioni macchine attrezzature;
  • Valutazione dei Rischi (DVR);
  • Valutazione Rischi Specifici (rumore, vibrazioni, chimico, MMC, ecc.);
  • Incarico RSPP;
  • Gestione delle Emergenze;
  • DUVRI;
  • Cantieri (POS PIMUS);
  • Medicina del Lavoro;
  • Verifiche impiantistiche (elettrico, mezzi di sollevamento, recipienti a pressione);
  • Gestione valutazione idoneità DPI;
  • Modelli di Organizzazione e Gestione della Sicurezza;
  • Assistenza Tutela Legale;
  • Igiene degli alimenti HACCP.

 

icona info cata sicurezza ambiente Richiedi INFORMAZIONI gratuite e senza impegno freccia

 

InfonewsCATA

 

 

  • Nuovo metodo di calcolo delle anomalie delle offerte nelle gare d'appalto al minor prezzo

    Nuovo metodo di calcolo delle anomalie delle offerte nelle gare d'appalto al minor prezzo

    Tra le tante novità introdotte al Codice dei contratti dal c.d. “Sblocca Cantieri” (cfr. rispettivamente d.lgs. 50/2016, modificato dal d.l. 32/2019, convertito con modificazioni dalla legge 14 giugno 2019, n. 55), una certa importanza la rivesta la modifica delle modalità di calcolo delle soglie di anomalia delle offerte nel caso di aggiudicazione con il criterio del prezzo più basso.
    L’art. 97 del Codice implica oggi due nuovi metodi di calcolo, scelti sulla base del numero delle offerte ammesse, e prevede a certe condizioni forme di esclusione automatiche dei concorrenti.
    Essendo questo tema di fondamentale importanza per un’impresa che partecipa alle procedure di gara pubbliche, lo Sportello Appalti del CATA invita tutte le aziende a un incontro di formazione e aggiornamento sul tema indicato.
    L’incontro gratuito avrà luogo presso la sede del Centro Consorzi di Sedico in Z.I. Gresal 5/E in data:
     
    Giovedì 26 settembre 2019 dalle ore 9.30 – 11.30
    “nuovo metodo di calcolo dell’anomalia dell’offerta negli appalti pubblici”
     
    Si richiede cortesemente una conferma della presenza mediante l’invio di una mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure un sms al numero 3357084998
  • SEMINARIO APPALTI - LE NOVITA' DELLO

    SEMINARIO APPALTI - LE NOVITA' DELLO "SBLOCCA CANTIERI"

    In considerazione dei numerosi cambiamenti intervenuti nel corso degli ultimi mesi nel settore degli appalti pubblici, - basti pensare alle modifiche al Codice degli appalti introdotte dal c.d. “Decreto Sblocca Cantieri” oppure, per quanto concerne i fondamentali aspetti del ruolo del Direttore dei lavori, del Direttore di esecuzione, della contabilità di cantiere e delle riserve, dall’entrata in vigore del D.M. 49/2018, il CATA – CENTRO CONSORZI propone un approfondimento delle varie tematiche attraverso un Seminario articolato in due mattine, in data 29-30 luglio 2019, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la sala conferenza della sede del Centro Consorzi di Sedico. Il programma del Seminario è il seguente:
  • Approvato il decreto

    Approvato il decreto "sblocca cantieri"

    La Camera dei Deputati, in data 12 giugno 2019, con 318 voti a favore e 236 contrari, dopo che sul testo si era già espresso il Senato, ha convertito in legge “Decreto Sblocca cantieri” n. 32 del 18/04/2019. A questo punto è possibile fare un primo bilancio delle numerose e importanti modifiche introdotte nel già complicato mondo degli appalti pubblici. Ne citiamo solo alcune:
      Subappalto: la quota di subappalto è stata incrementata dal 30% al 40% ed è stata abolita la previsione di elencare in sede di gara la terna dei subappaltatori
      Appalto integrato: è stato liberalizzato, a certe condizioni e fino al 31 dicembre 2020, il c.d. “appalto integrato”, che consente alle imprese di realizzare l’offerta in sede di gara non più necessariamente sul progetto esecutivo bensì sul progetto definitivo. In pratica, permette di affidare all’impresa sia la progettazione esecutiva sia l’esecuzione delle opere
  • Attivazione sportello appalti pubblici - MEPA

    Attivazione sportello appalti pubblici - MEPA

    È stato istituito lo sportello del CATA - CENTRO CONSORZI destinato a fornire consulenza e assistenza nonché formazione alle imprese in materia di appalti pubblici e di gestione delle procedure di e-Procurement, in particolare del MEPA (iscrizione e abilitazione, gestione RdA e RdO, formazione dei cataloghi,...).

    Una prima e importante iniziativa è prevista il 29-30 luglio 2019 che prevede un Seminario dedicato alle novità che sono state introdotte dalla Legge "Sblocca cantieri" e agli aggiornamenti relativi agli appalti di Lavori pubblici......CLICCA sul seguente link per saperne di più https://www.catasicurezza.it/news/120-seminario-appalti-le-novita-dello-sblocca-cantieri

    Lo sportello sarà coordinato da Luca Galimberti, che garantirà la presenza presso gli uffici del CATA un giorno alla settimana nella giornata del giovedì, ma che potrà essere contattato anche ai seguenti recapiti:

    0437/851363
    Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    335/7084998

    ++

     




    Vuoi ricevere direttamente nella tua e-mail tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro? Iscriviti a CATA News 

 

 

C.A.T.A. è un consorzio di:   logo centroconsorzi

nel territorio, per il territorio, con il territorio   reti imprese dolomiti logo

Il sito del CATA, utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.