Please type your full name.
Valore non valido
Valore non valido
Invalid email address.
Valore non valido
Valore non valido
Valore non valido

Premendo il tasto Richiedi Informazioni, dichiaro di aver preso visione dell'Informativa sulla privacy ai sensi del D. Lgs 30/06/2003 n. 196 e autorizzo il CATA al trattamento dei miei dati personali sopra riportati per la vostra attività.

0437851360

CATA news: ambiente salute e sicurezza sul lavoro

CATA icona Sicurezza

Sicurezza

salute e sicurezza sul lavoro

CATA icona Modelli

Modello MOG

modello di organizzazione e gestione

CATA icona Ambiente

Ambiente

gestione rifiuti aziendali

CATA icona Formazione

Formazione

corsi sicurezza sul lavoro

CATA icona Secur8

Secur8

gestionale per la sicurezza aziendale

Appalti pubblici

Appalti

Appalti pubblici: qualificazione SOA per lavori pubblici

InfonewsCATA

Info e news ambiente salute e sicurezza sul lavoro del CATA, per essere sempre informati

Le news ambiente salute e sicurezza sul lavoro sono pubblicate periodicamente all'interno della pagina InfonewsCATA. Il CATA, con l'intento di informare tutti i visitatori del portale relativamente alle novità in materia di ambientale di salute e della sicurezza sul mondo lavoro, ha creato questa pagina con l’intento e l’impegno di informare tempestivamente tutti i visitatori interessati ad avere un luogo dove poter reperire una selezione delle ultime e più rilevanti notizie. Visitare periodicamente la pagina garantisce ai visitatori di leggere: novità circa le normative vigenti in materia di gestione della sicurezza in azienda, gestione ambientale e della salute. Coloro che invece hanno scelto di utilizzare il gestionale Secur8 avranno la possibilità di essere informati su tutte le novità, direttamente all'interno del gestionale informatico attraverso l'area sempre ricca di notizie e approfondimenti.  All’interno della pagina InfonewsCATA saranno proposti anche seminari, eventi e molto altro ancora. Visita periodicamente la pagina "Infonews CATA" e sarai sempre aggiornato.

SEMINARIO APPALTI - LE NOVITA' DELLO

SEMINARIO APPALTI - LE NOVITA' DELLO "SBLOCCA CANTIERI"

In considerazione dei numerosi cambiamenti intervenuti nel corso degli ultimi mesi nel settore degli appalti pubblici, - basti pensare alle modifiche al Codice degli appalti introdotte dal c.d. “Decreto Sblocca Cantieri” oppure, per quanto concerne i fondamentali aspetti del ruolo del Direttore dei lavori, del Direttore di esecuzione, della contabilità di cantiere e delle riserve, dall’entrata in vigore del D.M. 49/2018, il CATA – CENTRO CONSORZI propone un approfondimento delle varie tematiche attraverso un Seminario articolato in due mattine, in data 29-30 luglio 2019, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 presso la sala conferenza della sede del Centro Consorzi di Sedico. Il programma del Seminario è il seguente:

Leggi tutto

Approvato il decreto

Approvato il decreto "sblocca cantieri"

La Camera dei Deputati, in data 12 giugno 2019, con 318 voti a favore e 236 contrari, dopo che sul testo si era già espresso il Senato, ha convertito in legge “Decreto Sblocca cantieri” n. 32 del 18/04/2019. A questo punto è possibile fare un primo bilancio delle numerose e importanti modifiche introdotte nel già complicato mondo degli appalti pubblici. Ne citiamo solo alcune:
  Subappalto: la quota di subappalto è stata incrementata dal 30% al 40% ed è stata abolita la previsione di elencare in sede di gara la terna dei subappaltatori
  Appalto integrato: è stato liberalizzato, a certe condizioni e fino al 31 dicembre 2020, il c.d. “appalto integrato”, che consente alle imprese di realizzare l’offerta in sede di gara non più necessariamente sul progetto esecutivo bensì sul progetto definitivo. In pratica, permette di affidare all’impresa sia la progettazione esecutiva sia l’esecuzione delle opere

Leggi tutto

Attivazione sportello appalti pubblici - MEPA

Attivazione sportello appalti pubblici - MEPA

È stato istituito lo sportello del CATA - CENTRO CONSORZI destinato a fornire consulenza e assistenza nonché formazione alle imprese in materia di appalti pubblici e di gestione delle procedure di e-Procurement, in particolare del MEPA (iscrizione e abilitazione, gestione RdA e RdO, formazione dei cataloghi,...).

Una prima e importante iniziativa è prevista il 29-30 luglio 2019 che prevede un Seminario dedicato alle novità che sono state introdotte dalla Legge "Sblocca cantieri" e agli aggiornamenti relativi agli appalti di Lavori pubblici......CLICCA sul seguente link per saperne di più https://www.catasicurezza.it/news/120-seminario-appalti-le-novita-dello-sblocca-cantieri

Lo sportello sarà coordinato da Luca Galimberti, che garantirà la presenza presso gli uffici del CATA un giorno alla settimana nella giornata del giovedì, ma che potrà essere contattato anche ai seguenti recapiti:

0437/851363
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
335/7084998

++

 




Vuoi ricevere direttamente nella tua e-mail tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro? Iscriviti a CATA News 

Leggi tutto

Nuovo testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Nuovo testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Il Nuovo testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro

Il nuovo testo unico sulla salute e sicurezza sul lavoro con D.Lgs n.81/2008 testo unico sicurezza, prevede novità per le imprese. Nella Sezione "Utilità" all'interno dell'area "Download" nella cartella "NORMATIVA" è stata pubblicata la versione aggiornata a GENNAIO 2019 del D.Lgs n.81/2008 testo unico sicurezza in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro a cura del Ministero del lavoro.

Tra le novità del D.Lgs n.81/2008 testo unico sicurezza troviamo:

Leggi tutto

Scade il MUD

Scade il MUD

Scade il MUD

Scade il MUD Modello Unico di Dichiarazione ambientale, una nuova scadenza a seguito di modifiche della modulistica la tradizionale scadenza del 30 aprile è stata prorogata al 22 giugno 2019.C’è tempo fino al prossimo 22 giugno per la presentazione del MUD, il Modello Unico di Dichiarazione ambientale. Con il DPCM 24 dicembre 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 22 febbraio 2019, è stato infatti approvato il nuovo modello della dichiarazione annuale obbligatoria, che sostituisce integralmente quello dello scorso anno. Per questo, ai sensi dell’art. 6 della legge 70 del 1994, il termine ultimo per la presentazione slitta dal tradizionale 30 aprile a 120 giorni dalla data di pubblicazione del decreto.

Leggi tutto

Nuova segnaletica stradale

Nuova segnaletica stradale

Arriva la nuova segnaletica stradale

Arriva la nuova segnaletica stradale infatti, è stato pubblicato recentemente sulla Gazzetta Ufficiale il nuovo DM 22/01/2019 sulla "individuazione delle procedure di revisione, integrazione e apposizione della segnaletica stradale destinata alle attività lavorative che si svolgono in presenza di traffico veicolare". Entrata in vigore: 15/03/2019. Il provvedimento è stato pubblicato per aggiornare il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro della salute e con il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 4 marzo 2013" che viene abrogato. Si applica alle attività per il segnalamento temporaneo indicate dall'articolo 2 del disciplinare tecnico del Ministero dei Trasporti del 10 luglio 2012.

Ulteriori informazioni
Gazzetta Ufficiale Rep Ita: "Nuova segnaletica stradale"

 




Vuoi ricevere direttamente nella tua e-mail tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro? Iscriviti a CATA News 

Leggi tutto

Stoccaggio rifiuti: arriva il piano di emergenza

Stoccaggio rifiuti: arriva il piano di emergenza

Stoccaggio rifiuti: arriva il piano di emergenza

Per lo stoccaggio rifiuti, arriva il piano di emergenza. Piano di emergenza impianti stoccaggio rifiuti, prime indicazioni Ministero Ambiente. Ricordiamo che in base a questa disposizione i gestori di questi impianti, esistenti o di nuova costruzione, hanno l'obbligo di: predisporre un piano di emergenza interna entro il 4 marzo 2019; trasmettere al prefetto competente per territorio tutte le informazioni utili per l'elaborazione del piano di emergenza esterna Di conseguenza il Prefetto, d'intesa con le Regioni e con gli Enti locali interessati, predispone il piano di emergenza esterna all'impianto e ne coordina l'attuazione.

Ulteriori Informazioni

Circolare Ministero dell'Interno: stoccaggio rifiuti

 

 




Vuoi ricevere direttamente nella tua e-mail tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro? Iscriviti a CATA News 

Leggi tutto

Si abbassano le tariffe Inail

Si abbassano le tariffe Inail

Si abbassano le tariffe INAIL del 32%

Si abbassano le tariffe INAIL del 32% grazie al nuovo decreto interministeriale che abbassa in media le tariffe. La revisione delle tariffe dei premi, in vigore dallo scorso primo gennaio come stabilito dalla Legge di Bilancio 2019, ha riguardato in particolare l’aggiornamento del nomenclatore, il ricalcolo dei tassi medi e il meccanismo di oscillazione del tasso per andamento infortunistico.

Leggi tutto

Lavori boschivi: come operare in sicurezza dopo la tempesta Vaia

Lavori boschivi: come operare in sicurezza dopo la tempesta Vaia

Seminario: lavori boschivi dopo la tempesta Vaia a Belluno

Lavori boschivi dopo la tempesta Vaia è il seminario che a fronte dell’anomalo evento atmosferico che ha colpito anche il nostro territorio montano il fine mese di ottobre 2018, Cata Ambiente e Sicurezza e Centro Consorzi organizzano per la tutela degli operatori boschivi, che sono chiamati o saranno coinvolti nell’andare a operare all’interno dei boschi, per il loro risanamento.

Diego Da Canal – referente CATA Ambiente e Sicurezza: “Abbiamo pensato a un seminario per gli operatori del bosco. Sono loro le persone che svolgono uno dei lavori a maggior rischio di infortunio. Motivo in più, in questo momento, in cui i nostri boschi sono stati colpiti da un evento straordinario noto come Tempesta Vaia”.

Leggi tutto

APPALTI LAVORI PUBBLICI

APPALTI LAVORI PUBBLICI

Appalti lavori pubblici: Affidamento diretto dei lavori: dal 2019 si innalza la soglia a 150.000 euro

 

Appalti lavoro pubblici. Dal 2019 si innalza da 40.000 a 150.000 euro la soglia entro cui si possono affidare direttamente lavori pubblici senza una gara formale, l’unico vincolo è consultare almeno tre operatori economici. Con la legge n. 145/2018 (legge di Bilancio 2019) viene modificato l’art. 1 comma 912 il Codice degli appalti pubblici. In attesa di una sua complessiva revisione viene rivista solo la parte che riguarda l’affidamento diretto dei lavori. Viene previsto che le stazioni appaltanti, in deroga all’art. 36, comma 2, possano procedere all’affidamento diretto di lavori pubblici di importo pari o superiore a 40.000 euro e inferiore a 150.000 euro. L’unico vincolo a tutela della trasparenza e della corretta competitività delle imprese è la previa consultazione, ove esistenti, di almeno 3 operatori economici.

Leggi tutto

La salute non è un hobby

La salute non è un hobby

La salute non è un hobby

calendario 2019 la salute non e un hobbyLa salute non è un hobby è il calendario 2019 realizzato dalla collaborazione tra l'ing. Nicola Canal e del personale dello SPISAL (Servizio di Prevenzione, Igiene e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro) del Dipartimento di Prevenzione dell'Azienda ULSS n.1 Dolomiti. Dodici mesi di sicurezza sul mondo del lavoro attraverso le pagine dle calendario:"La salute non è un hobby, è la vita: pillole di sicurezza dal d.lgs. 81/08".

Leggi tutto

I COLORI DELLA SICUREZZA IN IMPRESA

I COLORI DELLA SICUREZZA IN IMPRESA

I COLORI DELLA SICUREZZA IN IMPRESA

CATA Ambiente e Sicurezza risponde ai tuoi dubbi in materia di Ambiente e Sicurezza sul lavoro in impresa con CONSULENZA, FORMAZIONE e SOFTWARE. Professionisti della sicurezza a disposizione:

  • Consulenza in materia di sicurezza e valutazione dei rischi
  • Corsi di formazione sulla sicurezza sul lavoro
  • Sistema informatico per la gestione della sicurezza sul lavoro

METTITI IN CONTATTO CON NOI!

Leggi tutto

RIDUZIONE INAIL 2018 PER ARTIGIANI

RIDUZIONE INAIL 2018 PER ARTIGIANI

ARTIGIANO: HAI LA RIDUZIONE INAIL 2018, LO SAPEVI?

Premi INAIL artigiani 2018: riduzione confermata. Il Ministero del Lavoro ha recentemente confermato la riduzione dei premi INAIL dovuti dalle imprese artigiane per l'annualità 2018. Per le imprese artigiane c'è un motivo in più per mettersi in regola con le disposizioni in materia di salute e sicurezza sul lavoro.


Scopri di più: riduzione INAIL per artigiani anno 2018

 

 


Vuoi ricevere direttamente nella tua e-mail tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro? Iscriviti a CATA News 

Leggi tutto

SISTRI, NON ESISTE PIÙ

SISTRI, NON ESISTE PIÙ

SISTRI non esiste più da gennaio 2019

Colpo di spugna sul Sistri: confermata l'abolizione a partire dal 1° gennaio 2019 tramite il cosiddetto decreto semplificazioni.

DL semplificazioni: abolizione Sistri dal 2019? La misura è prevista nell'art 23 dello schema di "decreto legge recante misure urgenti in materia di semplificazione e sostegno allo

Leggi tutto

HAI UN'ATTIVITÀ' COMMERCIALE DA 400 MQ

HAI UN'ATTIVITÀ' COMMERCIALE DA 400 MQ

Se hai un'attività commerciale da 400 mq presta attenzione

In caso di attività commerciale da 400 mq in su, prevenzione incendi pubblicata la regola tecnica verticale. Le novità entreranno in vigore a gennaio.

Leggi tutto

GESTIONE DEI RIFIUTI IN IMPRESA: COSA FARE

GESTIONE DEI RIFIUTI IN IMPRESA: COSA FARE

Cosa fare con la gestione dei rifiuti in impresa

Gestione dei rifiuti in impresa: speciali prodotti, stoccati e smaltiti dall'azienda. Scarica la guida, sintesi delle regole da rispettare per evitare sanzioni. 
VI RICORDIAMO: OBBLIGO DI REALIZZAZIONE DEL PIANO DI EMERGENZA PER GLI IMPIANTI DI STOCCAGGIO LAVORAZIONE DEI RIFIUTI.

Leggi tutto

 PRATICI OPUSCOLI DA LEGGERE PRIMA DI ENTRARE IN CANTIERE

PRATICI OPUSCOLI DA LEGGERE PRIMA DI ENTRARE IN CANTIERE

Pratici Opuscoli informativi e formativi rivolti a personale italiano ed anche straniero edito dal CPT di Milano per una informazione di base per lavoratori che accedono al cantiere.
Scopri di più su: Opuscoli Informativi Cantieri

Leggi tutto

CATA News di dicembre 2018

CATA News di dicembre 2018

E' stata pubblicata CATA News, tutta l'informazione dal mondo ambiente e sicurezza sul lavoro. Una volta al mese, solo notizie che servono, direttamente nella tua email.

In questo numero parliamo di:

Leggi tutto

Seminario Diffondiamo la sicurezza

Seminario Diffondiamo la sicurezza

Seminario:"Diffondiamo la sicurezza",  dopo dieci anni di Testo Unico in materia di sicurezza sul lavoro.

Diffondiamo la sicurezza. Dopo dieci anni di Testo Unico in materia di sicurezza sul lavoro, CATA e Centro Consorzi propongono il seminario a libero accesso: Diffondiamo la sicurezza. Previsto per giovedì 4 ottobre 2018, dalle ore 16.30 alle ore 18.00. 

Leggi tutto

Piano strategico sicurezza sul lavoro: ecco le novità in arrivo in Veneto.

Piano strategico sicurezza sul lavoro: ecco le novità in arrivo in Veneto.

Piano strategico sicurezza sul lavoro: ecco le novità in arrivo in Regione Veneto.

piano strategico sicurezza lavoro regione veneto 04Nuovo piano strategico sicurezza sul lavoro con le novità per la Regione Veneto.  E' previsto un bando per trenta operatori entro il 2018 per il rafforzamento del lavoro di prevenzione e 400 aziende controllate in più ogni anno rispetto a quanto fatto nel 2017 (circa 13 mila aziende interessate), privilegiando le realtà più a rischio e le aziende che non sono ancora state controllate.

400 aziende controllate in più ogni anno e 30 operatori di prevenzione Regione Veneto

 

 

Piano strategico sicurezza sul lavoro

Sono questi i cardini del piano strategico per la sicurezza sul lavoro approvato dal tavolo tecnico regionale composto da Regione del Veneto, Ispettorato interregionale del lavoro, Inail, Vigili del Fuoco, Ance, Upi, sindacati confederali e associazioni datoriali e della cooperazione. Il piano prevede un investimento di 9,5 milioni di euro, provenienti dalle sanzioni in materia comminate alle imprese nel quadriennio 2013-2016, e otto aree di intervento nelle quali sviluppare azioni di breve e medio periodo. Nello specifico:

Leggi tutto

 

C.A.T.A. è un consorzio di:   logo centroconsorzi

nel territorio, per il territorio, con il territorio   reti imprese dolomiti logo

Il sito del CATA, utilizza cookies propri e di terze parti. Utilizziamo i cookie per migliorare la navigazione sul sito.